logo-dark

Elementi della carrozzeria | Specchietti | Illuminazione

lusterka-1
lusterka-2

Gli elementi della carrozzeria, sia in metallo che in plastica, sono caratterizzati dall’adattamento dimensionale ai telai delle automobili. In questo modo, il loro montaggio non causa particolari problemi. I pezzi in metallo non destinati alla verniciatura presentano una maggiore resistenza alla corrosione. Tutti i materiali plastici utilizzati per la produzione degli elementi delle carrozzerie sono resistenti agli agenti atmosferici eai processi d’invecchiamento dovuti ai raggi solari.

Gli specchietti FAST assicurano una perfetta visibilità, essendo realizzati con vetro appositamente temperato – aspetto che ne prolunga la durata. La superficie degli specchi ha una convessità ideale, tale da non deformare eccessivamente gli oggetti riflessi e da garantire il massimo controllo della situazione stradale. Poiché anche la costruzione di attacchi e telai influisce sulla sicurezza di utilizzo del veicolo, durante l’elaborazione dei prodotti FAST sono stati applicati materiali di eccellente qualità. Sia la rigidità degli attacchi che la stabilità del meccanismo di regolazione migliorano notevolmente il comfort di utilizzo degli specchietti FAST rispetto a prodotti analoghi ma più economici.

Illuminazione – i proiettori e la lampade FAST sono prodotti utilizzando le tecnologie più moderne. Le superfici riflettenti dei proiettori sono trattate con uno strato di alluminio polverizzato, in maniera tale da eliminare qualsiasi deformazione e disturbo del fascio luminoso sulla strada. Il corpo esterno e il vetro sono raggruppati con l’uso di collanti speciali, che assicurano una tenuta identica a quella del prodotto originale. Ovviamente, negli involucri esterni sono utilizzati fori di ventilazione identici a quelli presenti nel prodotto base. Nel caso dei vetri a base di policarbonato FAST vengono utilizzate materie plastiche selezionate, resistenti ai processi d’invecchiamento e alle condizioni atmosferiche. Tutto ciò consente di ridurre al minimo l’opacizzazione e la mancanza di trasparenza.